News in evidenza

10/12/2018

MODELLI RIAFFILIAZIONE ANNO SOLARE 2019

Leggi

29/11/2018

PROGRAMMA ATTIVITA' KARATE LIBERTAS 2019 E REGO

Leggi

30/09/2018

Giornale Libertas online

Leggi

13/02/2018

Registro CONI 2.0. Linee pratiche per l’iscri

Leggi

04/01/2018

POLIZZA ASSICURATIVA CSN LIBERTAS 2018-2020

Leggi

Dipartimento Karate Libertas Nazionale

AUSTRIAN JUNIOR OPEN

La trasferta in terra d’Austria del mese di giugno a Salisburgo per prendere parte agli AUSTRIAN JUNIOR OPEN di karate, e’ ormai divenuto un appuntamento imprescindibile per la selezione Nazionale del DIPARTIMENTO KARATE LIBERTAS.
La competizione e’ una delle manifestazioni di maggiore importanza che la WKF promuove in Europa.
Oltre 1000 atleti partecipanti da tutto il mondo, un livello tecnico-agonistico altissimo, a partire dalle categorie di giovanissimi che a questa gara giungono con un solo preciso scopo, salire sul podio.
La selezione del Dipartimento karate si e’ presentata con 17 atleti in buona parte all’esordio in Competizioni di tale livello, che hanno tuttavia dimostrato di meritare la fiducia accordatagli dal responsabile nazionale maestro Giampaolo Zacche’, che ha accompagnato la spedizione coadiuvato dai maestri: Nicola Tosto, Raffaella Pietrobon e Mario Roversi.
La conquista di tre meritatissimi podi con: Martina Boselli 1 class. Cat. Junior 53Kg. Giulia Ghilardotti 2 class. Cat. Junior 53 Kg e Davide Gasparetto 3 class. Cat. Junior 76 Kg. sono a testimonianza di un successo certamente non scontato e conquistato con grande determinazione ed eccellente preparazione.
A questo aggiungiamo un ulteriore terzo posto mancato per pochissimo da Vladimir Barbuzza che perdendo di misura la finalina, si deve accontentare della quinta posizione nella categoria 67 Kg U. 21.
Un plauso va certamente tributato a tutto il gruppo ed all’eccellente spirito di appartenenza così importante, per poter lavorare in una squadra e cosi’ guardare con ottimismo ai futuri impegni in ambito internazionale.

DIPARTIMENTO NAZIONALE KARATE LIBERTAS

__________________________________________________________________________